Anziana morta trovata legata in casa

Una donna di 79 anni è stata trovata morta dal figlio che abita con lei, tornato a casa ieri sera tardi, in località Alteta di Montegiorgio (Fermo). Maria Biancucci, 79 anni, era sul letto con mani e piedi legati, la casa era in disordine. Sul corpo non ci sarebbero segni di violenza. Secondo il capitano Gianluca Giglio, comandante dei carabinieri di Montegiorgio, che conducono le indagini, potrebbe essere un furto o rapina finita male. I malviventi sarebbero entrati in casa, aspettandosi di non trovare nessuno e avrebbero reagito alla presenza della donna legandola per mettere a segno il colpo. Lei potrebbe essere morta a causa di un malore. Il cadavere è stato portato all'ospedale di Fermo per essere sottoposto ad autopsia. Una delle finestre del piano terra ha segni di effrazione. A scoprire il fatto il figlio Marcello Balestrini, 57 anni, titolare di un laboratorio calzaturiero. I due figli della donna stanno facendo un inventario per capire cosa è stato rubato.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Corriere Adriatico
  2. MarcheNews24
  3. Corriere Adriatico
  4. Corriere Adriatico
  5. Corriere Adriatico

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Gagliole

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...